Candeggianti ottici

I candeggianti ottici sono composti organici incolori o lievemente colorati che, applicati ad un substrato, assorbono la luce ultravioletta e riemettono la maggior parte dell’energia assorbita sotto forma di luce blu fluorescente compresa  tra i 400 e 500 nm., migliorando la brillantezza e mascherando l’ingiallimento.

Hanno un’elevata resistenza termica, stabilità chimica e buona compatibilità.

In sistemi pigmentati bianchi intensificano il grado di purezza; in sistemi pigmentati neri e blu aumentano la profondità di tono.

Sono suggeriti per utilizzi in materie plastiche, inchiostri, pitture e vernici, adesivi, pelli sintetiche e sono anche impiegati come traccianti UV.

Di possibile impiego nel settore anti-contraffazione, come traccianti nelle applicazioni di vernici e adesivi e per il controllo qualità.

Candeggianti Ottici

Download Pdf